Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce

Le Gite di Terre Spezzate

12-11-2013

Rivoluzione è anzitutto apertura: a nuovi stili e generi, alla sperimentazione, al contatto e allo scambio di esperienze con altre realtà della scena larp nazionale e internazionale.

Siamo felici di aver promosso un rinnovamento nel nostro stile di gioco, attingendo in particolare alla tradizione scandinava, e dopo aver organizzato La fortezza dei vinti, che per noi era un modo del tutto nuovo di fare fantasy, abbiamo tutta l’intenzione di provare presto a misurarci anche con generi diversi.

Non vogliamo però abbandonare la nostra campagna classica, che ci ha dato molte soddisfazioni in questi anni: sopravviverà sotto forma di “mini campagne” annuali, cioè mini-serie di eventi collegati e molto più autoconclusivi, accanto alle nuove produzioni che metteremo in cantiere.

Poiché le possibilità sono davvero tante e nessuno ha le forze per organizzare più che pochi live ben fatti all’anno, abbiamo pensato che,  per fare subito ampia esperienza di nuovi setting, sarebbe interessante e divertente per i nostri giocatori se Terre Spezzate nel 2014 organizzasse qualche “gita”, ossia andare in gruppo a provare live diversi, fatti da altri. Possibilmente live “speciali” o comunque belli e che abbiano ambientazione e stile radicalmente diversi da quelli cui siamo abituati e un regolamento semplice, adatti per essere goduti one-shot.

In fondo già oggi per conservare tempo ed energie, che sono sempre limitati, affidiamo a team di giocatori l’organizzazione di alcuni dei nostri eventi annuali (i “raduni”) e allora perché non approfittare dei mesi di “lavori in corso” per andare a far visita ad altre associazioni che fanno bellissimi eventi e cercano giocatori? 

Associazioni che peraltro hanno già una ricca esperienza nel loro genere di riferimento. Noi abbiamo già in cantiere un live con setting contemporaneo, previsto per novembre 2014, ma i generi e gli stili sono troppi per coprirli tutti. Perchè improvvisarci a organizzare un live cyberpunk se c’è Cybermasters che li fa da anni e con buoni risultati? Perché partire da zero per fare un live da camera se c’è chi ha molta esperienza in questo campo? Un discorso simile vale per molte altre associazioni e organizzatori che fanno buoni live.

Abbiamo già preso contatti con alcune realtà e molto presto annunceremo le prime Gite di Terre Spezzate.

 In ogni caso, crediamo onestamente che sia una buona iniziativa e che possa avere ricadute positive anche sui “rapporti tra le associazioni” e per sostituire il malaugurato settarismo, talora osservabile in diversi giocatori, con un’approccio più costruttivo e aperto a novità e sperimentazioni. Inoltre per noi sarebbe un'occasione in più per fare comunità e stare tra amici: Terre Spezzate non è solo una campagna fantasy ma anche una gruppo di persone che ama giocare insieme e stare insieme...

Revolution is here to stay.

 


 

Se fate parte di un’associazione, o comunque organizzate live e pensate che sarebbe interessante far provare il “vostro” stile di gioco a un bel gruppo di giocatori motivati e appassionati… contattateci! Su facebook o via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Siamo aperti a ogni possibilità, purché i live siano belli, curati, con un regolamento semplice e aperti alla partecipazione di molti nuovi giocatori; possibilmente non devono essere eventi fantasy perché di quelli ne abbiamo già giocati (e ne giocheremo) parecchi. Non devono, inoltre, essere troppo lontani dalla zona Milano/Torino. Se la proposta ci convince, la promuoveremo sui nostri canali esattamente come se fosse un nostro evento e organizzeremo una spedizione più numerosa possibile per venire a giocare da voi. Il nostro calendario indicativo per il 2014 si trova qui ma c'è ancora spazio per aggiungere nuovi eventi.

 

10 motivi per giocare a ts

Leggi Tutti